Sorrento Incontra parte con “M’illumino d’inverno”

Un ampio ventaglio di proposte, serate, attrattive, passeggiate ecologiche, artisti circensi, mostre, mercatini di Natale, capace di coinvolgere ed intrattenere bambini, famiglie, appassionati di musica e dello shopping

0
506

Com’è consuetudine anche quest’anno Sorrento si veste di mille colori e presenta la manifestazione Sorrento incontra “M’illumino di inverno”, dal 25 novembre 2017 al 27 gennaio 2018. L’iniziativa, frutto della collaborazione del Comune di Sorrento con Federalberghi Penisola Sorrentina, la Fondazione Sorrento e l’Agenzia Arealive, si articolerà in 15 appuntamenti cui seguirà uno spettacolo conclusivo nel mese di marzo 2018. Un programma ricco di eventi che vedranno animarsi, tra luci, colori e musica, il Teatro Tasso, il Teatro Armida, La Cattedrale, La Chiesa dell’Annunziata, strade e piazze cittadine. Un ampio ventaglio di proposte, serate, attrattive, passeggiate ecologiche, artisti circensi, mostre, mercatini di Natale, capace di coinvolgere ed intrattenere bambini, famiglie, appassionati di musica e dello shopping.

Novità di questa stagione quattro momenti davvero speciali che hanno in qualche modo preparato il terreno all’evento invernale, come il concerto tenutosi il 20 ottobre dal titolo “Qui dove il mare luccica”, la rassegna “Suoni Divini” che ha visto la partecipazione di Angelo Branduardi e Maurizio Fabrizio, Dominic Miller, Carlo Fava e Luciano Biondini o ancora la pièce teatrale “PFF piano, forte, forte” diretta da Valentino Fuso ed interpretata da Valentina Cidda, che verrà presentata venerdì 24 novembre, nella Sala Consiliare, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Altra interessante novità di quest’anno, prima di ogni concerto o spettacolo che sia, il pubblico sarà invitato ad interagire con i protagonisti nel corso di una intervista introduttiva passando da semplice spettatore a fruitore attivo.

La conclusione di questa nona edizione della manifestazione, verrà affidata ad una co-produzione originale di “Sorrento incontra” con Arealive e CRDL. Sul palco del Teatro Tasso l’étoile Emanuela Bianchini, con la sua Physical Dance ed il rapper napoletano originario di Scampia, Lucariello.

Le scenografie, ideate per l’occasione, sono il risultato della sapiente ed originale maestria di Mvula Sungani, autore, regista e coreografo innovativo, che il 4 novembre, durante il galà annuale “ILICA”, tenutosi presso il Queens Museum di New York, ha ricevuto il prestigioso premio “Man of the Year” per le sue proposte e creazioni ricercate ed inedite.

Bianca Di Massa