Parco Regionale dei Monti Lattari, il Presidente De Luca presente alla festa di Natale

“Con De Luca e i presenti abbiamo discusso molto in merito ai progetti da mettere in atto per il Parco" sottolinea il presidente Dello Joio

626

monti lattariNella raffinata cornice dell’Hotel Villa Poseidon di Salerno si è svolta ieri la cerimonia organizzata da Tristano Dello Joio, presidente dell’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari, per gli auguri di buon Natale e felice anno nuovo ai sindaci, alle autorità, ai volontari e agli amici con cui il presidente, nominato nello scorso mese di maggio, ha avuto modo di intraprendere un’assidua cooperazione durante i primi intensi mesi del suo mandato.

La festa del Parco è stata impreziosita dalla presenza del governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, che ha consolidato il sodalizio con l’Ente Parco dei Monti Lattari, soffermandosi con il presidente Dello Joio a discutere lungamente di tematiche di natura progettuale e delle prospettive future del Parco.

Alla cena hanno partecipato anche Franco Alfieri, consigliere di De Luca per l’agricoltura e la pesca, Luigi Raia, direttore dell’agenzia Regionale del Turismo, i sindaci della Costa d’Amalfi, i sindaci di Meta e Piano di Sorrento e l’assessore Gennaro Cinque, delegato dal sindaco in rappresentanza del Comune di Vico Equense. All’evento hanno preso parte anche i volontari della Protezione Civile e i carabinieri della forestale, il cui impegno è stato molto apprezzato dal governatore della Regione Campania.

“Con De Luca e i presenti abbiamo discusso molto in merito ai progetti da mettere in atto per il Parco. – sottolinea il presidente Dello Joio – Il governatore si è soffermato sul capitolo del Monte Faito, sottolineando il ruolo centrale del Parco per la gestione della montagna e prospettando un discorso ad ampio raggio che abbraccia la prevenzione e la viabilità. Si è discusso, infine, anche della Funivia e dei vantaggi che la sua riattivazione a pieno regime arrecherà agli operatori e al turismo sul Faito”.

Share