Scavi di Stabiae, crolla una copertura: incredibile a Villa Arianna

In quella zona di Villa Arianna già tempo fa era stato segnalato il rischio idrogeologico, con preziosi mosaici che man mano volavano giù dalla collina

0
804

villa arianna stabiae copertura 4 Quello che vedete nelle immagini è lo “spettacolo” a cui si sono trovati difronte i visitatori che domenica mattina si sono recati presso gli Scavi Archeologici di Stabiae. A Villa Arianna, uno dei due complessi che sorgono sulla collina di Varano a Castellammare di Stabia, il maltempo e la scarsa manutenzione l’hanno fatta da padrone.




Una grossa parte della copertura in ferro che dovrebbe proteggere questa porzione di Scavi è rovinosamente crollata. Lamiere che vengono giù, insomma, in una parte del sito aperta al pubblico, con ogni probabilità durante la notte. All’apertura di Villa Arianna, però, la copertura era ancora in quello stato, e chissà quanto tempo ci vorrà per rimetterla in sesto.

In quella zona di Villa Arianna già tempo fa era stato segnalato il rischio idrogeologico, con preziosi mosaici che man mano volavano giù dalla collina. “E’ stato incredibile vedere la copertura degli Scavi in quello stato – afferma un visitatore di Villa Arianna – e non è possibile che i nostri gioielli archeologici siano in quelle condizioni”.