Cartoline commerciali da stampare, alcuni suggerimenti

1127

Ci sono cartoline da stampare per ogni occasione. Potreste acquistarle già pronte ma la personalizzazione sarebbe davvero bassa. Le cartoline da stampare le scegliete voi. Sono una soluzione eccellente in tantissime circostanze. Pensate se dovete fare degli auguri speciali, se volete inviare un pensiero a qualcuno a cui volete bene (anche senza motivo) oppure se volete fare un po’ di pubblicità alla vostra nuova azienda.

Scegliere una cartolina a costi contenuti

Bene, in ogni caso potete ricorrere alle cartoline da stampare direttamente online. Prima di tutto perché rispetto alle tipografie tradizionali hanno costi decisamente più bassi, seconda cosa perché avete la possibilità di scegliere la cartolina, ideando voi stesso il layout partendo pur sempre da dei template già disponibili. Nessuno vi vieta comunque di partire da zero se siete dei creaivi!

Per motivi lavorativi comunque potreste anche prendere in considerazione di affidarvi a dei professionisti, questo perché dovrebbe quantomeno garantirvi un risultato impeccabile. Potete rivolgervi anche alle agenzie di stampa online.

Se decidete di stampare da casa, il nostro consiglio è quello di personalizzare le cartoline direttamente su PC, usando anche gli effetti serigrafici. Adesso però, concentriamoci in particolar modo sulle cartoline da stampare.

Le cartoline sono un’ottima tecnica di marketing. Permettono insieme a tanti altri strumenti di promuovere un’attività nuova, l’apertura di uno studio o di un negozio, ma anche un cambio immagine, la nascita di un nuovo prodotto o anche di un nuovo servizio. Non dimentichiamoci che le cartoline in particolar modo sono uno strumento eccellente per fidelizzare i clienti, magari offrendo loro periodicamente qualche sconto.

I volantini: strumento commerciale per farsi conoscere

Analogamente ai volantini possono essere anche uno strumento commerciale per farsi conoscere, avvisare del cambio di sede oppure far sapere che sono iniziati i saldi. Potete anche usarli se siete liberi professionisti o aziende e state lanciando nuovi progetti. Aiutano a rafforzare il brand tra le tante cose.

Le cartoline non dovrebbero mai essere prive dei colori aziendali, del logo, dei vari riferimenti che permettono il contatto e chiaramente della massima definizione e qualità. Una qualità necessaria in quanto rappresenta la vostra stessa azienda.

Se offrite cartoline poco curate e confusionarie, dare l’idea al cliente che siete confusionari e poco curati. E questo non è certo ciò che desiderate. Cercate quindi un prodotto di qualità nitido e se avete bisogno affidatevi a buoni grafici. Una cartolina poi non ha bisogno di un testo scritto particolarmente ampio, bastano davvero due righe di spiegazione. La cosa importante è dare le informazioni importanti in poche parole.

Usate immagini buone e ad alta definizione, uno o due font al massimo e facili da leggere. Inserite il vostro logo e i riferimenti della vostra attività.

Il marketing cartaceo è ancora perfettamente funzionante perché consente di creare un legame diretto con i clienti, offrendo loro qualcosa di fisico e tangibile da conservare ed eventualmente mostrare. Ciò non significa che il marketing online non sia utile, anzi. E’ bene piuttosto saper mixare le due cose in modo sapiente per raggiungere i migliori risultati!