Dal Texas un concerto in onore della patrona di Torre Annunziata

La scelta della Basilica della Madonna della Neve, per il concerto natalizio prima dell'esibizione al cospetto del Santo Padre, deriva dal grande interesse per la storia della sacra immagine della Madonna venerata dai torresi

1594

Si terrà sabato 30 dicembre alle ore 19.00 il concerto natalizio che il coro della parrocchia S.Thomas the Apostle Parish della città di Amarillo in Texas, ha scelto di tenere a Torre Annunziata, in onore della patrona della città oplontina, prima di esibirsi il prossimo capodanno davanti a Papa Francesco.

La scelta della Basilica della Madonna della Neve, per il concerto natalizio prima dell’esibizione al cospetto del Santo Padre, deriva dal grande interesse per la storia della sacra immagine della Madonna venerata dai torresi.




All’evento presenzieranno il sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione e il rettore della Basilica Monsignor Raffaele Russo: “Per la nostra Basilica e per l’intera comunità di Torre Annunziata – dice Monsignor Raffaele Russo – ricevere i nostri fratelli americani attratti dalla storia della nostra patrona, è un grande onore anche perché, e questo è un particolare che ci rende particolarmente orgogliosi – hanno scelto di esibirsi nella Basilica, prima di farlo il prossimo primo gennaio, di fronte al papa. Questo particolare conferisce all’evento la straordinarietà che merita”.

“Il primo gennaio- dice Lory Mondaini organizzatrice del viaggio artistico in Italia – il coro si esibirà in Piazza San Pietro. Per questo, abbiamo scelto di esibirci prima a Napoli, città che amiamo molto. Abbiamo scelto la Basilica di Torre Annunziata perché siamo rimasti molto colpiti dalla storia, e dalla fede verso quella sacra effige. Il coro – continua- si esibirà per circa un’ora con un repertorio di una decina di pezzi natalizi e non”.




L’appuntamento canoro si inserisce nel programma di eventi messo in piedi dalla Basilica della Madonna della Neve. La celebrazione della Epifania del Signore, sabato 6 gennaio, ed in serata al teatro di San Francesco di Paola, con la commedia teatrale “Arezzo 29 in tre minuti”, concluderanno gli eventi natalizi alla Basilica.

E. L.



Share