Parte domani il Presepe Vivente al Carcavone di Pollena Trocchia

Quest’anno il tradizionale appuntamento prevede una location diversa rispetto a quella degli scorsi anni: le incantevoli scenografie naturali del Carcavone, il sito di interesse naturalistico nel quale sorgono i Conetti Vulcanici

0
1847

Nonostante le avverse condizioni metereologiche non hanno permesso la partenza del Presepe Vivente alla data prestabilita, domani 29 dicembre si darà il via alla nona edizione dell’evento a Pollena Trocchia. E’ prevista, infatti, venerdì l’inaugurazione della manifestazione organizzata da dall’associazione Liberi Pensieri.



Quest’anno il tradizionale appuntamento prevede una location diversa rispetto a quella degli scorsi anni. Non più i vicoli stretti e alle cantinole di via Cappelli ma la fine del 2017 porta con sé un luogo diverso: le incantevoli scenografie naturali del Carcavone, il sito di interesse naturalistico nel quale sorgono i Conetti Vulcanici.

L’appuntamento, ora fissato per venerdì 29 e sabato 30 dicembre, inizierà dalle ore 18 fino alle ore 21. L’area sarà raggiungibile esclusivamente attraverso l’apposito servizio navetta predisposto dal Comune con partenza da Piazza Amodio. Sono state inoltre previste due aree parcheggio per i visitatori, la prima nei pressi della piazza stessa mentre la seconda nell’area mercatale di via Esperanto. In programma, con delle variazioni rispetto alle prime date, ci saranno l’esibizione della Corale della Parrocchia Santissima Annunziata che allieterà tutti i visitatori del Presepe Vivente mentre sabato sera alle ore 18 ci sarà quella della Corale Vesuviana.

Non mancheranno nella serata di venerdì a partire dalle ore 19 gli stand di oggettistica e delle aziende agricole del territorio allestiti nei pressi dei Conetti Vulcanici.

“Il maltempo ha costretto l’organizzazione a un piccolo cambio di data – afferma il primo cittadino di Pollena Trocchia, Francesco Pinto – ma ciò non costituirà certo un problema per una manifestazione che sempre più si pone come un appuntamento imprescindibile nel programma degli eventi di stagione. Anche per questo come Amministrazione comunale la sosteniamo sempre con convinzione. Un evento che sa regalare emozioni al pubblico e al tempo stesso contribuisce in maniera rilevante a far conoscere e valorizzare il nostro territorio, quest’anno nello specifico l’area del Carcavone, concessaci recentemente dalla Città Metropolitana di Napoli in comodato d’uso gratuito” ha concluso il Sindaco di Pollena Trocchia Francesco Pinto.

Maria Rita Borruto