A Cercola la differenziata supera il 70%. Lo comunica il sindaco Fienga

Record storici per la raccolta differenziata nel comune vesuviano che nel 2017 chiude in aumento rispetto all’anno precedente

618

comune di CercolaAumenta a Cercola, si annuncia con un comunicato dal palazzo di città, la percentuale di differenziata raccolta dalla locale azienda di smaltimento rifiuti, che ha visto in particolare negli ultimi mesi del 2017 superare la soglia del 65% e attestarsi addirittura nell’ultimo mese intorno al 75% circa.

Questi i dati diffusi dal Comune e dall’Assessorato all’Ambiente:

  • Novembre 2017 – 65,9%
  • Dicembre 2017 – 74,5%

In aumento anche i dati su base annua che indicano, anche in questo caso, un dato record attestandosi addirittura al 58,37% nel 2017 (in linea con la media nazionale e leggermente superiore alla media regionale) con un aumento, rispetto all’anno precedente di circa 2 punti e mezzo percentuali e ancora prima di oltre l’8%; impressionante poi la differenza di quasi 10 punti percentuali rispetto al 2012.

«Sono particolarmente soddisfatto – ha dichiarato Vincenzo Fiengo, sindaco di Cercola – di come procedono nel nostro Comune i servizi di raccolta differenziata, questo grazie soprattutto anche al grado di civiltà che il cittadino dimostra nei confronti del proprio ambiente».

«Certo molto va ancora fatto e non tutti sono ancora in grado di capire che è necessario proseguire in questo impegno, ma anche per questo sono particolarmente grato al nostro Assessore Mariarosaria Donnarumma per gli sforzi fin qui fatti nelle campagne di sensibilizzazione», ha concluso il sindaco del comune vesuviano.

Share