Si barrica in casa e spara sulla folla dal balcone: follia in Campania, 5 vittime

L'area è stata circoscritta da numerose auto dei carabinieri e della polizia. Il gruppo dei carabinieri del reparto operativo che ha negoziato con l'uomo ha trovato riparo dietro ad un muretto

1183

Si barrica in casa e spara sulla folla dal balcone: follia in Campania, 5 vittime. Scene da far west a Bellona, nel Casertano, dove un uomo di 48 anni, Davide Mango, che ha detto di aver ucciso la moglie, si è affacciato al balcone della sua abitazione e ha iniziato a sparare verso la strada con un fucile; almeno 5 le persone ferite, nessuna in pericolo di vita, tra cui il comandante della stazione dei carabinieri di Vitulazio. L’uomo si è barricato in casa, in via Cafaro.




“C’è tuo figlio che ti aspetta nell’ambulanza. Vieni. Hai due pistole e due fucili e noi non possiamo venire da te”. Così l’ufficiale del reparto operativo dei carabinieri di Caserta ha negoziato con il 40enne Davide Mango, oggi che a Bellona ha sparato dal balcone della sua abitazione ferendo alcune persone e si è barricato in casa.

L’area è stata circoscritta da numerose auto dei carabinieri e della polizia. Il gruppo dei carabinieri del reparto operativo che ha negoziato con l’uomo ha trovato riparo dietro ad un muretto per evitare di essere colpiti dall’uomo.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano