Strade cittadine colabrodo: rifacimenti a Poggiomarino

Da diversi anni, i residenti di importanti arterie della città dei Sarrasti lamentavano le condizioni fatiscenti di strade cittadine.

1351
strade cittadine poggiomarino

In questo inizio settimana, approfittando del bel tempo, hanno avuto inizio i lavori di restyling delle strade comunali di Poggiomarino.

Da diversi anni, i cittadini residenti di importanti arterie della città dei Sarrasti lamentavano le condizioni fatiscenti degli assi viari e l’importanza strategica della risoluzione definitiva dei problemi.

Si è provveduto alla quasi totale sistemazione delle buche presenti sulle strade comunali, ne rimane qualcuna a cui si provvederà a brevissimo” commenta l’assessore Alfredo Conte.

L’intervento ha previsto il rifacimento totale del manto stradale dei tratti dissestati di via Tortorelle, la strada di collegamento tra il viale Iervolino e la provinciale della Longola che conduce al casello autostradale di Sarno.

Un altro totale intervento è stato realizzato sulla parte più disastrata di via Piano del Principe, l’arteria che conduce all’uscita di Terzigno della SS268 del Vesuvio.

Infine è stato riqualificato l’intero incrocio di via 24 maggio con via Cimitero, chiamato comunemente “Pataffio” e che versava da tempo in una indescrivibile situazione.

Compresa in questo blocco di strade anche via Fornillo, l’arteria soggetta ad un ampliamento lo scorso anno.

Con i lavori precedentemente realizzati non era stato rifatto il manto stradale. Oggi, con questo intervento, si è provveduto al rifacimento del tratto di strada adiacente alla vasca Fornillo.

A breve – commenta l’assessore Conte – contiamo di sistemare il manto stradale per il resto di via Fornillo. Naturalmente teniamo in considerazione anche le criticità presenti su altre strade da riqualificare a cui ovviamente porremo rimedio nel più breve tempo possibile“.

Raffaele Massa