Un nuovo presidio di Libera a Napoli: sede antimafia a Pianura

Saranno presenti inoltre i referenti provinciali e regionali di Libera e il Presidente nazionale dell’Associazione, Don Luigi Ciotti

1144

Libera – Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie – inaugura un suo nuovo Presidio a Napoli. Lo fa nella sua periferia, a Pianura, allargando il suo raggio d’intervento al vicino quartiere di Soccavo. L’evento si terrà mercoledì 31 gennaio, alle ore 10:00, presso la “Casa del Giovane” sita in Via Vicinale Pignatiello, 15 – bene confiscato alla camorra -, che sarà anche la sede del neonato Presidio.




Ad esso parteciperanno esponenti di associazioni, di scuole e parrocchie del territorio che intendono mettere insieme in campo il loro impegno contro le mafie e per la giustizia sociale e i diritti di cittadinanza. Saranno presenti inoltre i referenti provinciali e regionali di Libera e il Presidente nazionale dell’Associazione, Don Luigi Ciotti.

Il Presidio sarà intitolato in memoria delle vittime innocenti di camorra Paolo Castaldi, Gigi Sequino e Palma Scamardella.



Share