Nola, violenza sessuale ai danni della figlia 13enne. Arrestato

562

Violenza sessuale continuata e aggravata ai danni della figlia di 13 anni da luglio 2017. È accaduto a Nola. Dopo articolate indagini coordinate dalla Procura nolana, è scattato l’arresto per L. M., di 42 anni.




Le indagini, scaturite da una confidenza raccolta tramite il web da un Sovrintendente della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Milano, sono state sviluppate e condotte attraverso l’escussione di testi, servizi di osservazione e pedinamento, ma anche intercettazioni ambientali che hanno consentito di delineare un grave, univoco e concordante quadro indiziario nei confronti dell’indagato.




Nella mattinata di lunedì 29, i carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip.



Share