Torre Annunziata, tentata rapina in via Maresca: pugno in volto e fuga per 20 euro

0
1578
torre annunziata tentata rapina in via maresca centro estetico

Ha tentato una rapina in un centro estetico in via Maresca a Torre Annunziata, ma è stato arrestato dai carabinieri durante la fuga.




Il tentativo

Giovedì 8, verso le 19.30, Carmine Gioacchino Balzano, 42enne pregiudicato oplontino, è entrato nel negozio con una mano in tasca fingendo di essere armato. All’interno erano presenti una cliente e alcune dipendenti, tra cui la figlia della titolare del centro.




L’uomo è riuscito ad avere solo 20 euro, ma pretendeva l’incasso di tutta la giornata. Durante quegli attimi concitati, la ragazza aveva capito che il delinquente era disarmato, così ha provato a cacciarlo via, ma di tutta risposta ha ricevuto un pugno in pieno volto.

L’intervento dei passanti

Poi il tentativo di fuga. Il 42enne è stato bloccato dai passanti, che l’hanno trattenuto fino all’arrivo dei carabinieri, allertati da alcuni testimoni. I militari, agli ordini del maggiore Luigi Coppola e del tenente Luigi Cipriano, hanno fermato Balzano e portato in caserma. Trasferito in carcere, è in attesa della convalida di arresto, programmata per oggi. L’uomo è accusato di rapina e lesioni.




La giovane è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Boscotrecase. Con un forte trauma al naso ha avuto una prognosi di 10 giorni.