Nomina di prestigio per Carlo Eresiarco: entrerà nel coordinamento nazionale della Cgil

Avrà il compito, in compagnia di molti altri professionisti, di supportare la Cgil nell'affrontare le problematiche relative al mondo del lavoro

731

E’ ufficiale la nomina nel coordinamento nazionale della Cgil degli avvocati delle alte Corti di Carlo Eresiarco, noto professionista di Castellammare. L’incarico è arrivato nella giornata di ieri e premia la carriera e la competenza dell’avvocato stabiese. Eresiarco, in passato, ha anche ricoperto ruoli importanti nelle amministrazioni comunali di Castellammare, in particolare nel periodo in cui governava Salvatore Vozza.

Tuttavia, l’avvocato dovrà intervenire nella legislazione specifica in materia del lavoro ogni volta che ce ne sarà bisogno. Avrà il compito, in compagnia di molti altri professionisti, di supportare la Cgil nell’affrontare le problematiche relative al mondo del lavoro. L’obiettivo è sempre quello di salvaguardare i lavoratori di tutta Italia. Senza ombra di dubbio, la nomina di Eresiarco è di prestigio anche per l’intera città di Castellammare.

L’avvocato è stato, in passato, Direttore Generale dell’amministrazione Vozza. E’ restato in carica fino al 2008 quando per motivazioni personali decise di dimettersi. Da quel momento ha sempre affrontato cause importante e che lo hanno visto protagonista anche contro l’ex sindaco di Castellammare, Luigi Bobbio. La sua carriera, indubbiamente importante, sarà arricchita dalla nomina nel coordinamento nazionale della Cgil.

Share