Castellammare, è allarme abuso di alcol tra i giovanissimi

Solo fortunatamente fino a questo momento si è trattato solo di qualche intossicazione da alcol leggera, ma i pericoli in questo caso sono sempre in agguato

536

E’ allarme a Castellammare di Stabia per l’abuso di alcol tra giovani e minorenni.

La ricerca dello “sballo” sembra ormai essere una prassi consolidata tra i ragazzi che, soprattutto nei fine settimana, fanno di tutto per lasciarsi andare al “divertimento” senza freni.




E’ così che nei weekend sono moltissimi i minori che finiscono in ospedale a causa della sbornia. Il pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo si trasforma ormai da diversi mesi in un campo di battaglia. Una delle strutture di riferimento di un comprensorio molto vasto deve prendersi cura nelle ore notturne di venerdì, sabato e domenica di ragazzini ubriachi fuori controllo.

Gli episodi ormai non si contano più e gli stessi operatori del nosocomio di Castellammare sono “abituati” e attendono anzi il puntuale arrivo di giovanissimi sbronzi da rimettere in sesto. Solo fortunatamente fino a questo momento si è trattato solo di qualche intossicazione da alcol leggera, ma i pericoli in questo caso sono sempre in agguato.