Tragico impatto in autostrada a Foggia: muore 27enne di Castellammare

Sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia Stradale che hanno dato avvio alle indagini per ricostruire l'esatta dinamica dell'impatto

1157

Aveva solo 27enne Simona Forte, militare originaria di Castellammare di Stabia, che ha perso la vita la notte scorsa in un tragico impatto nei pressi di Foggia. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, la donna procedeva nella sua corsia quando si è scontrata con un tir mentre era alla guida della sua Fiat Panda. Per lei non c’è stato nulla da fare: nonostante i soccorsi tempestivi, non è stato possibile salvare la ragazza che lavorava proprio in Puglia.

Illeso, invece, l’autista del camion. Sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia Stradale che hanno dato avvio alle indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto. Lo scontro è stato talmente forte che l’auto della ragazza si è distrutta. L’obiettivo degli inquirenti è capire cosa abbia provocato l’impatto tra i due mezzi che viaggiavano su due corsie opposte. Non si esclude, al momento, nessuna ipotesi. Purtroppo, per la donna, non c’è stato nulla da fare.

Simona Forte, originaria di Castellammare ma con la famiglia che viveva a Vico Equense, era separata. Lascia un bambino di tre anni. Lavorava in Puglia da qualche anno come militare nell’Esercito Italiano. La data dei funerali, che verosimilmente saranno svolti in Campania, non è stata ancora resa nota per garantire l’autopsia sul corpo voluta dal magistrato.

Share