Si chiama “Le vetrine di Volla” la pagina Facebook dell’associazione AICAST

1150

Ideata e progettata dall’AICAST guidata dal presidente, Gennaro Russo, nasce un nuovo strumento per i commercianti vollesi. Il progetto Le vetrine di Volla nasce con la volontà di adoperare uno strumento potente e capillare che veicoli i messaggi pubblicitari, promozionali o semplicemente informativi degli aderenti all’associazione, a un numero di potenziali clienti sempre maggiore. Questo meccanismo, permette di mantenere a basso costo la spesa pubblicitaria rendendola accessibile alle tasche di tutti gli esercenti locali.

Gennaro Russo

L’associazione AICAST si pone due obbiettivi da raggiungere: il primo è prettamente Sindacale, ottenibile con il rilancio dell’associazionismo in modo da rivendicare, spalleggiati da una categoria compatta, i nostri diritti. Il secondo obiettivo è dettato da esigenze puramente commerciali, cioè far conoscere ai tanti cittadini di Volla, le eccellenze e le professionalità in termini di distribuzione di merci e servizi presenti sul territorio. Per il secondo obiettivo, però, l’associazione si è affidata a una società formata da giovani professionisti locali, esperti di comunicazione che gestiscono le varie inserzioni sponsorizzate da pubblicare.

Il maggior ‘nemico’ di chi conduce una piccola azienda, spesso può essere la mancanza di entusiasmo che, velocemente, porta ad abbassare le serrande di un esercizio ma, a giudicare dai primi risultati, questo nuovo e semplice meccanismo di aggregazione a basso costo, abbia risvegliato la creatività.