Napoli, Gioacchino Alfano: “Bisogna favorire vita e sviluppo in tutte le forme”

"Nelle ultime settimane di intensa campagna elettorale in cui sto battendo palmo a palmo il grande collegio di Napoli, ho voluto soffermarmi sui concetti di progresso e democrazia"

0
271

“Favorire la vita ed il suo sviluppo in tutte le sue forme ed espressioni”. A dirlo è Gioacchino Alfano, Sottosegretario alla Difesa nonché candidato uninominale al Senato del centrosinistra (Pd, Civica Popolare, Insieme e +Europa) nel collegio Napoli – San Carlo all’Arena. “Nelle ultime settimane di intensa campagna elettorale – ha continuato Gioacchino Alfano – in cui sto battendo palmo a palmo il grande collegio di Napoli, ho voluto soffermarmi sui concetti di progresso e democrazia”.

“Progredire significa andare avanti, superare i problemi di partenza in una visione globale e strutturale – spiega -. Non si può favorire il progresso della scienza e al tempo stesso trascurare i disoccupati e gli emarginati. I progressi dei singoli comparti sociali si influenzano positivamente a vicenda. Il progresso della medicina comporta una diminuzione della spesa sanitaria e permette di utilizzare i fondi risparmiati per creare occupazione”.

“Più lavoro significa ridurre le spese per i sussidi e usare le risorse per l’edilizia scolastica e così via. Allora è importante garantire a tutti i membri della società le stesse possibilità. Non realizzare questo obiettivo comporta conflitti sociali ingovernabili e costosi. Bisogna favorire l’affermarsi ed il diffondersi della dignità di tutti gli uomini, senza distinzione, in tutte le sue forme ed espressioni. Il progresso così strutturato si può definire democratico. Tutti possono godere di questi benefici e tutti possono essere attori di questo progresso” conclude.