Torre Annunziata, ztl fantasma – diretta streaming: il Comune rinvia tutto

868

Tempo di rinvii a Torre Annunziata. Posticipato a domani l’incontro tra assessore Gaetano Veltro e Confcommercio. Motivo della riunione l’isola pedonale fantasma organizzata domenica scorsa “a sorpresa”: l’amministrazione non ha avvisato né la cittadinanza né i commercianti.




Forti le critiche dell’associazione di categoria che hanno chiesto «un minimo di affiatamento con il Comune, poiché certe manifestazioni improvvise non aiutano i commercianti che già devono far fronte ad una profonda crisi».
Non hanno tardato le scuse del vicesindaco. «La fretta di chiudere la zona al traffico per offrire lo spazio pubblico a famiglie, giovani e bambini, mi ha fatto perdere di vista il coinvolgimento degli attori principali».
Le ztl, comunque, verranno ripetute anche altre domeniche. «Ne stiamo parlando da tempo», conclude l’assessore.




Rimandato anche l’atteso consiglio comunale di venerdì 16. Uno dei punti all’ordine del giorno sarebbe stato la diretta streaming dell’assise. Dopo le polemiche dei mesi scorsi che ha visto come protagonisti i Cinque Stelle, sembrava che la vicenda fosse in dirittura d’arrivo con la discussione nell’Aula di via Schiti. Niente da fare. Lo stesso giorno all’Istituto Tecnico Industriale Marconi si terrà un convegno in ricordo di Giovanni Falcone, ucciso insieme alla moglie Francesca Morvillo e agli agenti della scorta nella strage di Capaci il 23 maggio 1992.

Ospiti dell’evento, voluto dal dirigente scolastico Giovanni Russo, il Prefetto Franco Gabrielli e la docente Maria Falcone, sorella del giudice ucciso dalla mafia. «E’ un appuntamento importante a cui siamo stati invitati insieme alla cittadinanza, che deve partecipare numerosa. Ecco il motivo del rinvio».

mielrob



Share