Femminicidio a Terzigno: uccisa 31enne. Ricercato il marito

A indagare sul caso di femminicidio sono i carabinieri. Immacolata Villani sarebbe stata vista discutere con un uomo poco prima della sparatoria

2103

Tragedia a Terzigno, comunità sotto choc. Una donna di 31 anni, Immacolata Villani, è stata uccisa a colpi d’arma da fuoco. Il terribile episodio è accaduto poco dopo le 8 in via dei Pini, nei pressi della scuola elementare in località Boccia al Mauro.




Stando alle prime indiscrezioni l’agguato sarebbe avvenuto dopo che la donna aveva accompagnato i figli a scuola. A indagare sul caso di femminicidio sono i carabinieri. La 31enne sarebbe stata vista discutere con un uomo poco prima della sparatoria. Lo stesso uomo dopo averla uccisa si sarebbe allontanato a bordo di uno scooter. I militari al momento sarebbero sulle tracce del marito della donna.

Il ricercato, che viaggiava a bordo di uno scooter grigio, sarebbe Pasquale Vitiello. La coppia si stava separando, lei era tornata a vivere con la famiglia. L’uomo avrebbe lasciato una lettera nella quale esprimeva la volontà di uccidere Immacolata Villani.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano