A Ercolano guerra ai furbetti del sacchetto selvaggio, arrivano nuovi cassonetti

I controlli serrati sull’abbandono dei rifiuti e le nuove misure proposte dalla Buttol rilanciano il servizio di igiene urbana nella città di Ercolano

395

I controlli serrati sull’abbandono dei rifiuti e le nuove misure proposte dalla Buttol rilanciano il servizio di igiene urbana nella città di Ercolano. La raccolta differenziata migliora sensibilmente e si prevede un aumento delle percentuali una volta terminata la prima di repressione del fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti indifferenziati.




Dal 19 marzo sono iniziati i controlli congiunti Buttol-Polizia Municipale per stanare i furbetti del sacchetto selvaggio, un servizio svolto con la collaborazione del personale dell’azienda, gli agenti della municipale, le guardie ambientali e personale dell’ufficio ambiente del Comune di Ercolano. Sono già state elevate decine di contravvenzioni, molte delle quali proprio in giornata. Il servizio ha come obiettivo quello di stanare i cittadini che conferiscono rifiuti fuori orario o peggio ancora abbandonano su pubblica via i sacchi di indifferenziata. La prima fase di controlli ha riguardato il centro cittadino, ma successivamente si sposterà anche nelle zone più periferiche della città degli Scavi.

La rivoluzione riguarda anche la modifica del piano di spazzamento cittadino, concordato con l’amministrazione comunale per rendere più efficace il servizio.




L’azienda sta provvedendo alla distribuzione delle buste per la raccolta differenziata e annuncia che è in consegna il materiale per condomini e esercizi commerciali di Ercolano. In particolare è iniziata la distribuzione di circa 3mila cassonetti carrellati per le utenze domestiche e non domestiche, in particolare ai commercianti saranno consegnate le ceste per la raccolta di carta e cartone. Il tutto finalizzato a migliorare la qualità e le percentuali della raccolta differenziata. Dati che sono migliorati sensibilmente in seguito alla prima stretta sull’abbandono indiscriminato di rifiuti sul territorio comunale.



Share