Ucciso a coltellate e gettato in una scarpata: choc a Salerno

Secondo quanto trapelato, la morte risalirebbe a circa tre giorni fa. Di Antonio si erano perse le tracce dallo scorso 6 aprile

0
620

Ucciso a coltellate e gettato in una scarpata: choc a Salerno. É stato ucciso con diverse coltellate al petto Antonio Alexander Pascuzzo, il 18enne di Buonabitacolo, il cui corpo senza vita è stato trovato nel primo pomeriggio di oggi in una scarpata, in una zona non molto lontana dal centro del piccolo paese del Vallo di Diano.




Secondo quanto trapelato, la morte risalirebbe a circa tre giorni fa. Di Antonio si erano perse le tracce dallo scorso 6 aprile. Il giovane era stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti nei mesi scorsi.