Conclusa oggi la Pompei Cesenatico. Quasi 1000 km in sei tappe

Con la sesta ed ultima tappa di 172 km si è chiusa la decima edizione della ciclopedalata che da Pompei ha portato 43 appassionati delle due ruote a pedali in terra di romagna.

0
189

“Lo sport offre una differente prospettiva sulla vita: insegna ad affrontare le delusioni e stimola le energie per conquistare obiettivi più costruttivi” (Charlene Wittstock). Questa la frase postata sulla pagina social  alla ormai mitica Pompei Cesenatico che si è conclusa oggi: 1000 km di pedalate, salite, fatica, ma anche risate, amicizia e condivisione.

“Obiettivo raggiunto, Cesenatico è nostra” così hanno esultato i ciclisti.

Con la sesta ed ultima tappa di 172 km si è chiusa la decima edizione della ciclopedalata che da Pompei ha portato 43 appassionati delle due ruote a pedali in terra di romagna.

Partiti da Bologna, l’ultima frazione, ha visto i pedalatori pompeiani raggiungere Ferrara per un buon caffè, attraversare le valli di Comacchio e raggiungere una piovosa Ravenna. Infine Cesenatico dove ad accogliere la carovana biancorossa c’erano gli organizzatori della Nove Colli – Selle Italia, la granfondo giunta alla 48a edizione.

Ieri i ciclisti erano giunti a Bologna, sede della partenza dell’ultima tappa, aveva visto la carovana pompeiana guidata dal capitano Luigi Carotenuto accolta dal Prefetto della città.

Tutto il raid è stato ripreso dalle telecamere di Sky che produrrà un docufilm per Bike Channel, canale 214.