Poggiomarino, tenta di corrompere i carabinieri dopo essere fuggito all’alt

Alle strette, ha tentato l’ultima carta offrendo ripetutamente 50 euro ai militari. è stato immediatamente arrestato

torre annunziata 71enneAisheng Lin, un 35enne di origine cinese domiciliato a Poggiomarino, operaio tessile, incensurato, è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Boscoreale per istigazione alla corruzione.

Nel corso di un posto di controllo su via Passanti Flocco i militari gli hanno intimato l’alt ma l’uomo non ha nemmeno accennato a fermarsi, anzi ha accelerato fuggendo via. Inseguito e raggiunto, è stato bloccato e da veloci controlli si è subito capito che voleva evitare la contravvenzione per la mancata revisione dell’auto.

Alle strette, ha tentato l’ultima carta offrendo ripetutamente 50 euro ai militari.
è stato immediatamente arrestato.

Al termine delle formalità di rito è stato tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo,

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCastellammare, Cimmino: “Chiarezza sui gazebo, salveremo l’estate dei commercianti”
SuccessivoRapina Rolex: arrestato 17enne a Napoli. Orologio restituito dalla mamma del minore ai turisti
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.