Torre del Greco, servizio ad alto impatto dei Carabinieri: denunce e un arresto

562

carabinieri torre del greco1Nel corso di un servizio ad “alto impatto”, i Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno denunciato in città un 54enne napoletano che esponeva in vendita mitili in cattivo stato di conservazione. All’uomo sono stati sequestrati circa 60 kg. di alimenti.

In totale, nel corso dei controlli, sono stati sequestrati 150 kg di prodotti ittici: 60 kg. al 54enne e altri 90 chilogrammi in circostanze varie per assenza di documenti sulla tracciabilità.

A Portici e Cercola sono stati scoperti e segnalati al Prefetto 6 giovani che detenevano modiche quantità di stupefacenti per uso personale.

A Cercola è stato arrestato in flagranza Michele Criscuolo, un 33enne del luogo, già noto per i suoi precedenti, sorpreso in stato di evasione dagli arresti domiciliari.

A San Giorgio a Cremano è stato denunciato un 49enne del luogo, già noto alle forze dell’oerdine, che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di circa un grammo di cocaina in dosi. L’arrestato attende il rito direttissimo.