Torre Annunziata, caso cisterne: i cittadini scendono di nuovo in piazza

859

torre annunziata cisterneScenderanno di nuovo in piazza contro le cisterne Isecold i cittadini di Torre Annunziata. Il corteo, organizzato dal Comitato Salera, partirà mercoledì 27, alle 18.30, dal campo sportivo e terminerà il percorso sul Lungomare Oplonti, nei pressi dei silos.

Già il 14 giugno scorso il comitato aveva manifestato per ribadire il suo “no” al progetto. Il 21 giugno, invece, il caso è approdato in Regione. Il sindaco Vincenzo Ascione è stato ascoltato in Commissione Ambiente e Protezione Civile, presieduta da Gennaro Oliviero (Partito Democratico). Proprio Oliviero è stato duramente criticato dai capigruppo di minoranza Davide Alfieri (Centro Democratico) e Raffaele Izzo (Orgoglio e Dignità), anch’essi presenti in audizione, per aver concluso la seduta senza concedere loro la parola.

Share