Volla, Viscovo fa gli auguri al vincitore, ma la risposta è un dito medio sui social

"Conoscendo i personaggi non sono sorpreso, ma disgustato. Volla ha bisogno di persone serie, amministrare non è un gioco ma richiede responsabilità”

7134

Dopo la sconfitta al ballottaggio, Viscovo immediatamente ringrazia i suoi elettori e fa gli auguri al suo avversario sui canali social.

La risposta dei sostenitori del neo sindaco Di Marzo non è delle più eleganti: un dito medio “Tutto per te” …

“Conoscendo i personaggi non sono sorpreso – commenta Viscovo – ma disgustato. Volla ha bisogno di persone serie, amministrare non è un gioco ma richiede responsabilità”.

Molto deluso l’ex sindaco di Volla che nonostante i toni duri di una campagna elettorale conclusasi con i “tempi supplementari” si è detto sbalordito da quanto apparso sulla pagina Facebook, spesso la valvola di sfogo social lascia allentare le redini del buon gusto e i risultati non sono mai esaltanti.

“Non sono offeso e confermo i miei auguri a Di Marzo – continua Viscovo – spero che riesca a controllare questo personaggi infantili che già in passato hanno dimostrato irresponsabilità amministrativa”.

Tra i protagonisti del gestaccio online anche un ex consigliere “…protagonista dei due commissariamenti che hanno caratterizzato la vita amministrativa vollese negli ultimi anni”.

“Mi auguro – conclude Viscovo – che Volla abbia stabilità e che non ci si perda in beghe o litigi. Io svolgerò responsabilmente il mio ruolo di opposizione insieme al mio gruppo restando a disposizione della città”