Grande affluenza di pubblico nei tre giorni dedicati al Santo di Pietrelcina a Terzigno

La manifestazione si è aperta come consueto con la celebrazione della Santa Messa in via Armando Diaz

Il comitato presieduto dall’ottimo organizzatore Mimmo Boccia ha proposto un week-end ricco di eventi sia in ambito religioso che civile.

Una manifestazione che si apre come consueto con la celebrazione della Santa Messa in via Armando Diaz luogo dov’è de posta la Statua del Santo e con un finale pirotecnico e con la degustazione dei prodotti tipici locali. Nei giorni successivi la kermesse canora in Piazza Troiano Caracciolo del Sole con nomi di livello nel panorama neomelodico da Giusy Attanasio a Marco Calone passando per il compaesano Tony dell’Anno e chiudendo con il figlio d’Arte Francesco Merola.

La ciliegina sulla torta è stata quando sul palco è stato chiamato dalla presentatrice Carmen Ciniglio il Giovane Presidente del Comitato Armando Diaz Michele Sepe. Al giovane ventiduenne gli viene posta una domanda di carattere nello specifico la candidatura a primo cittadino. Il Giovane Leader sempre attivo sul territorio vesuviano davanti ad una folla esultante molto candidamente ammette “Non importa l’incarico, l’importante è rappresentare e lavorare per Terzigno e i miei Terzignesi” allora adesso la domanda nasce spontanea è il Giovane Presidente Michele Sepe la novità delle prossime amministrative?

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteSanta Maria la Carità, avvicendamento rosa in giunta, Abagnale sostituisce La Mura
SuccessivoA Sorrento tanti appuntamenti per una domenica ecologica
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.