Boscoreale: carabinieri trovano armi durante sopralluogo per incendio

Una rivoltella “Smith & Wesson” rubata nel 1997 a Ligueglia (Sv), una mitragliatrice “Uzi” con matricola abrasa, non più funzionanti

722

In un terreno adiacente la tratta ferroviaria della Circumvesuviana Napoli–Poggiomarino era divampato un piccolo incendio di sterpaglie domato dai Vigili del Fuoco di Castellammare di Stabia.

Sul posto per le indagini anche i carabinieri della stazione di Boscoreale che, effettuando il sopralluogo, hanno rinvenuto in un canneto adiacente il terreno una rivoltella “smith & wesson” rubata nel 1997 a Ligueglia (Sv), una mitragliatrice “Uzi” con matricola abrasa -ormai corrose dal tempo e dai fattori atmosferici e non più funzionanti- 10 cartucce di vario calibro e un bossolo.

Il tutto è stato sequestrato a carico di ignoti.

Share