Refezione scolastica gratis per 100 famiglie di Casalnuovo, domande fino al 10 settembre

Pelliccia: “Investiamo risorse per migliorare la rete dei servizi offerti al cittadino”

0
354

L’amministrazione comunale di Casalnuovo per il terzo anno consecutivo promuove l’erogazione gratuita del servizio di refezione scolastica per oltre cento famiglie del territorio a basso reddito.

Già pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente comunale l’avviso pubblico ed il modello di domanda da scaricare e compilare per ottenere l’esenzione dal pagamento del ticket per la refezione scolastica. Entro il 10 settembre 2018, potranno presentare domanda per ottenere il beneficio tutte le famiglie che si trovano in condizioni di disagio socio-economico: la graduatoria sarà pubblicata prima dell’inizio del servizio di refezione ed i bambini, appartenenti alle famiglie esentate dal ticket, potranno usufruire della mensa scolastica gratuitamente.

Il sindaco Massimo Pelliccia

“Per il terzo anno consecutivo abbiamo scelto di investire risorse comunali per garantire il servizio di refezione scolastica gratuita a cento famiglie casalnuovesi – spiega il sindaco Massimo Pelliccia – con l’obiettivo di agevolare i nuclei familiari che lottano contro le difficoltà quotidiane.

I bambini potranno usufruire della mensa senza gravare sul bilancio familiare e questo rappresenta un grosso aiuto per tutti. La nostra è una gestione attenta volta ad ampliare sempre più la rete dei servizi offerti alle famiglie  – ha aggiunto il primo cittadino –il nostro intento è quello di migliorare la qualità della vita di tutti, rendendo questa città un luogo che sappia rispondere alle esigenze dei cittadini”.