Napoli, oscurati 6 siti di scommesse online esteri non autorizzati

0
269

Individuati dalla guardia di finanza del comando provinciale di Napoli 6 siti web di scommesse sportive. Privi di autorizzazioni, le loro sedi erano all’estero; in particolare, a Panama, Curacao e negli Stati Uniti d’America.

I militari, in seguito ad approfondimenti investigativi, hanno informato l’autorità giudiziaria competente. L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha, quindi, emesso un provvedimento di inibizione dei siti di gioco con successivo oscuramento per esercizio abusivo di attività di giuoco e scommesse. Negli ultimi anni si è assistito ad una crescita esponenziale della raccolta online di scommesse sportive, fenomeno ampiamente diffuso e ad alto tasso di pericolosità sociale; numerosi sono i siti che operano in Italia senza la prevista autorizzazione per esercitare legalmente l’attività.