Mai soli, in partenza il progetto della croce rossa in collaborazione con il comune di Pollena Trocchia

Dal 13 agosto assistenza contro il caldo e la solitudine

0
254

Un progetto per rendere meno gravoso il mese di agosto per chi è solo e resta in paese. La sede locale della Croce Rossa Italiana in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Pollena Trocchia ha attivato il progetto “Mai soli”, rivolto alla popolazione residente over 65 e volto a fornire sollievo contro le alte temperature ma anche contro la solitudine.

A partire da lunedì 13 agosto e per un intero mese i volontari del gruppo locale di Croce Rossa saranno pronti ad assistere nonne e nonni di Pollena Trocchia. Lunedì, mercoledì e venerdì mattina, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e martedì e giovedì pomeriggio, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, saranno attivi i seguenti recapiti telefonici:

081.18495300, 366.5322643, 370.3135432

ai quali chi ne ha bisogno potrà rivolgersi per chiedere il supporto della CRI locale.

“Ringraziamo per il sostegno Paolo Monorchio e Raffaele Polese, rispettivamente presidente del Comitato provinciale e responsabile dell’area sociale del Comitato CRI Napoli e per aver accolto immediatamente e con entusiasmo la nostra proposta. Si tratta di un progetto che per la prima volta proviamo a realizzare a Pollena Trocchia, ma siamo convinti che possa servire per far sentire meno soli e più sicuri gli anziani del nostro territorio” hanno detto Domenico Filosa, responsabile dell’area 6 della CRI di Pollena Trocchia, ed Enrico Rizzo, responsabile dell’area 5.

“Il mese di agosto è, per tanti, un mese di relax e svago, ma per chi resta in paese, spesso da solo, è tutt’altro che piacevole, e anzi può essere un periodo dell’anno particolarmente critico anche a causa delle alte temperature. Grazie all’iniziativa della sede locale di Croce Rossa, che ringraziamo per la presenza e le attività sul territorio, proveremo a rendere meno difficile questo periodo per i nostri over 65” ha detto il Sindaco di Pollena Trocchia, Carlo Esposito.

“Il progetto “Mai soli” va nella stessa direzione che noi come comune, attraverso le politiche sociali, cerchiamo costantemente di percorrere, vale a dire quella del sostegno alle fasce più deboli della popolazione. Per questo abbiamo accolto senza esitazione la proposta della sede locale della Croce Rossa. Siamo lieti perché dalla collaborazione tra ente comunale e associazioni territoriali possono nascere iniziative particolarmente valide e utile, che noi come amministrazione cercheremo sempre di supportare adeguatamente” ha aggiunto il Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali, Pasquale Fiorillo.