Portici, i poliziotti arrestano 24enne, nei pantaloni nascosti 3 panetti di hascisc

Il giovane, napoletano, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in concorso

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Portici-Ercolano hanno arrestato A.M., napoletano, 24enne, perché responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in concorso con M.C., denunciato in stato di libertà.

I poliziotti dopo un’accurata attività di indagine in via San Cristoforo di Portici, dove era stata allestita una fiorente attività di spaccio, hanno notato due giovani arrivare a forte velocità, a bordo di un motociclo Honda sh300 e dopo poco, il passeggero scendere in modo repentino e a passo spedito raggiungere l’abitazione al piano terra, all’interno di uno stabile.

I due giovani sono stati subito bloccati e da un controllo, nascosti all’interno dei pantaloni di A.M., sono stati trovati 3 panetti di hascisc, dal peso totale di 324,37 grammi e 4 banconote da 5 euro

Inoltre da un successivo controllo presso l’abitazione di proprietà di A.M., è stato trovato un bilancino elettronico.

A.M. è stato arrestato e questa mattina giudicato con rito per direttissima alla pena sospesa di 1 anno e 4 mesi.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCastellammare, villa comunale in festa in occasione di Ferragosto: spettacoli e fuochi pirotecnici dalle 21:30
SuccessivoConsegnati alla Protezione civile mezzi finanziati dalla Città Metropolitana
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.