Bandiere a mezz’asta ad Amalfi in segno di cordoglio e vicinanza alla consorella Repubblica Marinara di Genova

Il sindaco Daniele Milano scrive al collega Marco Bucci

729

L’Amministrazione Comunale, in segno di cordoglio e vicinanza alla comunità di Genova, consorella Antica Repubblica Marinara, ha disposto l’apposizione delle bandiere a mezz’asta a Palazzo San Benedetto.

Il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha scritto una lettera al Sindaco di Genova, Marco Bucci, che qui si riporta:

caro Marco,
la Città di Amalfi sta vivendo con profondo sgomento i fatti di Genova.
Ti scrivo per testimoniarti la profonda vicinanza della nostra comunità e per comunicarti la nostra piena disponibilità per qualunque necessità vorrai palesarci.
Siamo certi che Genova saprà rialzarsi anche da questa sciagura.
La Città di Amalfi è in particolar modo vicina ai familiari delle vittime e a tutti coloro che sono impegnati nei soccorsi in queste ore.

Share