Castellammare di Stabia: Carabinieri arrestano sorvegliato speciale dopo inseguimento

L’uomo, a bordo di uno scooter rubato, ha finito per impattare con una Fiat 500 parcheggiata su strada.

1395

Castellammare di Stabia: I Carabinieri arrestano sorvegliato speciale dopo inseguimento su uno scooter rubato.

I Carabinieri della locale aliquota Radiomobile hanno arrestato in flagranza F.I., un 35enne del largo Pozzano già noto alle Forze dell’Ordine, resosi responsabile di furto e di inosservanza a prescrizioni della Sorveglianza Speciale.

L’uomo è stato notato girare per la città in sella a un scooter con atteggiamento sospetto e, durante un inseguimento per le vie cittadine ha finito per impattare contro una Fiat 500 parcheggiata su strada.

I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che l’Honda SH 150 sul quale aveva tentato la fuga era provento di furto a un 50enne del luogo e presentava evidenti segni di effrazione.

La perquisizione personale di Ingenito ha invece portato al sequestro di cacciavite, verosimilmente usato per rubare lo scooter, che è stato restituito al proprietario. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.