Colpo di sonno per un’automobilista questo pomeriggio sulla SS145 che ha sbattuto così violentemente contro le barriere ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono giunti immediatamente gli agenti della polizia municipale di Castellammare e i medici del 118 per constatare le ferite dell’uomo. È stato comunque trasportato al San Leonardo per compiere tutti i rilievi del caso.




Traffico inevitabilmente in tilt in entrambe le direzioni anche perché al momento le forze dell’ordine sono a lavoro per ricostruire la vicenda. Successivamente si procederà con la rimozione del veicoli che fortunatamente durante lo schianto non ha colpito nessuna auto che procedeva nel senso opposto. Per raggiungere il casello autostradale dal centro di Castellammare, quindi, è sconsigliato utilizzare la SS145.

Nelle prossime ore potrebbero arrivare nuovi dettagli sul violento incidente di questo pomeriggio. Come anticipato precedentemente, secondo una prima ricostruzione, l’uomo alla guida sarebbe stato colto improvvisamente da un colpo di sonno. Un colpo di sonno che l’ha portato a colpire le barriere a velocità sostenuta e al capovolgimento della sua vettura.