Meta: presi mentre rubano bici elettriche. arrestati due complici

Il primo era in strada a ricevere la refurtiva, il secondo la passava dal cortile. Bloccati, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso

514

In piena notte avevano scelto un condominio di via Caracciolo per rubare bici elettriche lasciate nel cortile.

Uno aveva scavalcato la recinzione e si era occupato di sottrarre le biciclette, l’altro era in strada, con le braccia alzate, a ricevere la refurtiva per farla passare dall’altro lato.

Li hanno sorpresi i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Sorrento. Arrestati Claudio Diego Dato Chierchia, un 19enne di Mugnano già noto alle forze dell’ordine, e Edmilson Jeorge Montero, coetaneo incensurato di Calata Trinità Maggiore.

Le due bicilette elettriche sono state restituite ai proprietari. Gli arrestati sono stati giudicati con rito direttissimo e, dopo la convalida dell’arresto, sono stati sottoposti all’obbligo di firma dai carabinieri tutti i giorni.