La quarta riconfermata in Casa Givova Ladies è Sharon Baglieri

Al secondo anno in nero arancio: "Voglio anche dire una cosa ai nostri tifosi, cercheremo di dare il meglio che abbiamo per farli divertire e appassionare a noi"

461

La quarta confermata in casa Givova Ladies è Sharon Baglieri, altra giovanissima atleta che sarà importante sia per la prima squadra sia per i campionati under 20 e under 18, e che per il secondo anno fa parte della grande famiglia Free Basketball.

Queste le sue parole: “Sono a dir poco emozionata per questa nuova stagione, l’organizzazione del nostro club è ottima e lo staff ci fa sentire bene, sono sempre a nostra disposizione, cercando di non farci mancare mai nulla. Quando ho avuto la notizia di essere stata riconfermata non ho esitato ad accettare la proposta e ringrazio la società per tutto quello che sta facendo per noi. Voglio anche dire una cosa ai nostri tifosi, cercheremo di dare il meglio che abbiamo per farli divertire e appassionare a noi. Il mio obiettivo personale è quello di continuare a crescere ogni giorno di più sia dentro sia fuori dal campo di gioco. Quello di squadra, magari, arrivare più in alto possibile in campionato e lottare tutte insieme, dalla più piccola alla più grande, per raggiungere il nostro obiettivo. Parlare di me? Partiamo dal basket e da un allenatore per me importante, che è stato Nino Molino, grazie a lui non ho smesso neanche un secondo di amare questo meraviglioso sport. A lui devo tanto e lo ringrazio per tutto quello che ha fatto per me. Passando alla mia meravigliosa famiglia che ringrazio per avermi fatto conoscere la pallacanestro, uno sport meraviglioso, devo tanto, per questo, ai miei genitori che mi sono stati sempre vicino in qualsiasi momento e ai miei due fratelli Yvan e Michael che hanno sempre creduto in me ed inoltre mia zia Marinella, mio zio Gianni e i miei due cugini Matteo e Adriano. Ringrazio tutti loro che sono importanti anche fuori dal campo dove sono una persona molto socievole, mi piace stare con gli altri e passare del tempo in compagnia. Un difetto? Sono un po’ permalosa. Quando ho tempo libero mi piace ascoltare musica, stare con la mia famiglia e passare un po’ di tempo con i miei amici di sempre”.

A parlare di Baglieri ci pensa anche coach Nicola Ottaviano che afferma: “Sharon meritava questa riconferma, l’anno scorso ha abbracciato il nostro progetto, è venuta qui da noi a distanza di chilometri da casa solamente per poter fare un’esperienza e giocare con le giovanili. Ho provato a darle qualche minuto anche in serie B, penso sia maturata abbastanza durante tutto l’anno e specialmente verso la fine, si è guadagnata questa riconferma e so che non ci deluderà, adesso è pronta anche per la serie B”.

La Scheda Tecnica di Sharon Baglieri:

Nata a Ragusa il 21 febbraio del 2000, Sharon è una playmaker di 159 centrimetri e ha iniziato a calcare i parquet nella società Passalacqua Basket Ragusa dove ha giocato i vari campionati under, vincendo quattro finali regionali, conquistando due finali nazionali e partecipando per due anni consecutivi al trofeo delle regioni nelle sedi di Rimini e Roma, oltre alla manifestazione del Jamboree dei Trulli. Nel club siciliano ha avuto la possibilità di potersi allenare anche con la prima squadra che milita in Serie A1 riuscendo anche ad ottenere il premio di esser convocata in prima squadra il 18 dicembre del 2016 nella gara di campionato Ragusa-Battipaglia.

Nell’estate del 2017 arriva la chiamata della società Givova Ladies con la quale disputa i campionati under, la Coppa Campania e gioca 8 partite in serie B segnando 11 punti e giocando 7’30’’ di media a partita nelle 24 presenze in prima squadra.

Share