Ottaviano: domani al via l’edizione 2018 di Vesuvinum

Taglio del nastro alle ore 17.30 al Palazzo Mediceo

403

Tutto pronto ad Ottaviano per l’edizione 2018 di “Vesuvinum” l’evento organizzato dall’Associazione “Strada del Vino Vesuvio e dei prodotti tipici vesuviani” in programma da venerdì 14 a domenica 16 settembre.

La manifestazione prenderà ufficialmente il via venerdì pomeriggio alle ore 17.30 con il taglio del nastro e l’apertura degli stand all’interno del Palazzo Mediceo.

Nella prima giornata dell’evento protagonisti saranno i vini vesuviani, ma anche i pomodorini del piennolo, i formaggi, l’albicocca, gli olii, la pasta e i tanti prodotti biologici che stanno nascendo nel territorio vesuviano.

Nel pomeriggio di domani si potrà assistere anche alla pigiatura dell’uva con attrezzature d’epoca e visitare la fattoria didattica allestita per l’occasione e che permetterà di far conoscere da vicino gli animali e il loro accudimento.

Piatti del giorno, cucinati con la pasta di Arte e Pasta, saranno le pennette al pomodorino del Piennolo del Vesuvio a cura degli chef dell’ISIS Luigi De’ Medici, e la pasta e fagioli con le cozze a cura del Ristorante “Casina Rossa” di Torre del Greco.

Non mancheranno i percorsi espositivi con l’apertura ufficiale delle mostre “La tela di Penelope – Cinque artiste per Vesuvinum” con le opere di pittura, fotografia, video, scultura, installazioni di Teresa Capasso, Diana D’Ambrosio, Mariarosaria De Angelis, Barbara La Ragione, Mary Pappalardo a cura di Gaetano Romano, e la mostra fotografica “Quattromila anni di storia, dal bronzo antico ai medicei” a cura dell’Associazione Spartacus con Gennaro Barbato.

“Era necessario rimettere in carreggiata questa manifestazione dopo qualche anno di assenza – spiega Stefano Prisco, presidente dell’Associazione “Strada del Vino Vesuvio e dei prodotti tipici vesuviani”. Vesuvinum è la vetrina delle eccellenze del Parco Nazionale del Vesuvio, una occasione importante di promozione delle produzioni di eccellenza del territorio”.