Pompei: arrestato 22enne per violenze e tentativo di estorsione alla madre

I militari sono intervenuti in casa su richiesta della madre e hanno bloccato il ragazzo mentre la aggrediva per ottenere soldi, che non ha spiegato come avrebbe speso

505

torre annunziataI carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia oplontina hanno tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione un 22enne di Pompei già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona.

I militari sono intervenuti in casa su richiesta della madre e hanno bloccato il ragazzo mentre la aggrediva per ottenere soldi, che non ha spiegato come avrebbe speso.

La madre ha riportato un trauma cranico che le è stato medicato in ospedale a Boscotrecase; guarirà in 15 giorni circa. Aveva già subìto aggressioni simili ma non aveva mai denunciato: la prima volta è stata ieri ed ha permesso di procedere all’arresto del figlio. Dopo le formalità il giovane è stato tradotto in carcere.

Share