Minaccia e picchia la moglie. Arrestato 47enne violento a Castellammare di Stabia

La donna si è prima recata in ospedale per farsi medicare, poi ha chiamato il 112

639

I militari della Compagnia di Castellammare hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 47enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine per resistenza e violenza a un pubblico ufficiale. Vittima la moglie, minacciata di morte in casa e aggredita con schiaffi sul volto.

La donna si è prima recata in ospedale per farsi medicare, poi ha chiamato il 112.

Intervenuti in casa i militari hanno tratto in arresto il 47enne traducendolo poi ai domiciliari –in un’altra abitazione- in attesa del giudizio direttissimo.

In sede di denuncia è emerso che quello non era il primo caso, ma i precedenti non erano stati denunciati.