Somma Vesuviana: in casa le armi della mamma morta da 7 anni. Arrestato 51enne

Nell’abitazione rinvenuti anche 100 grammi di marijuana

I Carabinieri della Stazione di Somma Vesuviana hanno tratto in arresto Pasquale Ciccarelli, 51 anni, del luogo, incensurato.

Nel corso di perquisizione domiciliare l’uomo è stato trovato in possesso di 94 grammi di marijuana in confezioni pronte per lo smercio al dettaglio nonché di 2 fucili da caccia calibro 16 e varie munizioni.

Le armi da fuoco erano intestate alla madre morta al principio del 2010 ma il 51enne per ben 7 anni se le era tenute a casa senza regolare la posizione con l’autorità di PS. Il tutto è stato sequestrato e l`arrestato sottoposto ai domiciliari.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTorre del Greco, inchiesta appalto rifiuti, arriva l’archiviazione per l’ex assessore Quirino
SuccessivoTrecase: giovane arrestato per detenzione di marijuana a fini di spaccio
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.