Castellammare di Stabia: carabinieri arrestano titolare di bar per furto di energia

I militari hanno scoperto che aveva allacciato la rete elettrica della propria attività direttamente a quella pubblica. Stimato un furto di 13mila euro

1155

I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato per furto aggravato di energia elettrica Massimo Martino, 40enne di Pompei, già noto alle forze dell’ordine, titolare di un bar sul corso Alcide De Gasperi.

I militari hanno scoperto che aveva allacciato la rete elettrica della propria attività direttamente a quella pubblica; i tecnici dell’Enel intervenuti insieme ai carabinieri hanno stimato il furto in 13.000 euro.

L’arrestato è stato tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Share