Portici: aggredisce la madre per soldi. Carabinieri arrestano un 39enne

Non contento, aveva minacciato anche i militari dell'Arma intervenuti d'urgenza nella casa e danneggiato il vetro di una porta procurandosi un taglio alla mano sinistra

378

torre annunziataI Carabinieri della Stazione di Portici hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 39enne di via Diaz già noto alle forze dell’Ordine che aveva aggredito fisicamente la madre 78enne nella sua abitazione procurandole contusioni medicate sul posto da personale del 118.

Non contento, aveva minacciato anche i militari dell’Arma intervenuti d’urgenza nella casa e, durante queste fasi, danneggiato il vetro di una porta procurandosi un taglio alla mano sinistra medicato da personale sanitario.

In sede di denuncia la signora ha raccontato anche di aggressioni perpetrate nel passato a opera del figlio e sempre successive a richieste di denaro non soddisfatte. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo

Share