Torre Annunziata: una oplontina nel cast di ‘L’amica geniale’

Rosa Trapani, assistente arredatrice nel serial di Rai1

0
794

Siamo fieri di quei torresi, i quali hanno dimostrato che Torre Annunziata ha in sè tantissime persone, che , magari in sordina, operano in modo eccellente, nei diversi campi della cultura e delle arti.

Ci è arrivata la notizia di una oplontina che ha collaborato, con risultati positivi, allo sceneggiato a puntate “L’amica geniale”, dal romanzo della “misteriosa” scrittrice Elena Ferrante, diretto da Saverio Costanzo.

Parliamo di Rosa Trapani, laureata all’Accademia di Belle Arti di Napoli: una ragazza modesta, preparata e soprattutto determinata; fin dal primo momento, dopo la laurea, si è impegnata nella ricerca di una strada in cui avrebbe potuto realizzarsi. Conoscendola, si capisce che è una giovane intelligente e preparata. All’inizio del percorso ha lottato moltissimo, fino a quando non si è resa conto delle sue tendenze.

Oggi è nel cast de “L’Amica Geniale” come Assistente Arredatrice, lavoro difficile che comporta responsabilità non indifferenti. Il serial, è in otto puntate, di cui le prime andranno in onda su RAI 1, probabilmente in questo mese. Lo sceneggiato è in otto puntate e l’interpretazione, per volere dell’autrice , non sono professioniste: Elisa Del Genio e Ludovica Nasti (da bambine), Margherita Mazzucco e Gaia Girace (da adolescenti).

Il regista ha voluto che gli attori si esprimessero in dialetto napoletano, ed afferma che Napoli è un teatro all’aperto, forse una forma di difesa contro la violenza.

FEDERICO ORSINI