Castellammare, nuovo blitz contro l’occupazione abusiva di suolo pubblico

Si tratta del terzo blitz in poche settimane dopo le attività effettuate al rione Acqua della Madonna e nella zona di corso Garibaldi

0
127

Nuova operazione contro gli illeciti e l’occupazione abusiva di suolo pubblico da parte degli uomini della polizia municipale la notte scorsa.

In via Rispoli, via Virgilio e via Nocera i poliziotti hanno rimosso oltre 40 fioriere in cemento ed in plastica. Si tratta del terzo blitz in poche settimane dopo le attività effettuate al rione Acqua della Madonna e nella zona di corso Garibaldi.




Le attività rientrano nel piano programmatico di Assessorato alla Sicurezza e alla Legalità e del comando di polizia municipale per restituire finalmente agli stabiesi alcuni spazi vitali per la città.