Ercolano: No alla giostra di fantasmi che dovrebbero rinnovare la città

Gargiulo: "La città non si può permettere il lusso di essere governata da assessori estremamente lontani dalle esigenze comunitarie che in molti neanche conoscono”

0
211

“Ercolano necessita di una squadra di governo a livello locale presente ed efficiente: la città non si può permettere il lusso di essere governata da assessori estremamente lontani dalle esigenze comunitarie che in molti neanche conoscono”: esordisce così a Ercolano l’avvocato Loredana Gargiulo, coordinatrice per i paesi vesuviani del movimento “Sud Protagonista”.

“Tanto di cappello – ha precisato l’avvocato Gargiulo – ha chi ha onorato e onora l’assessorato e le deleghe che lo caratterizzano restando sempre in prima linea, soprattutto nell’emergenza, a tutela dei cittadini. Non possiamo dire lo stesso di figure fantasma che si alternano in un valzer inconcludente ai fini del processo rinnovativo della città. Il paese necessita di interventi concreti e in tempi utili messi in essere da gente altamente qualificata che conosca bene i luoghi e viva per la politica e non di. Un monito per il sindaco Ciro Buonajuto che dovrebbe sempre ricordare di essere stato eletto democraticamente  dalla volontà popolare e quindi operare scelte nell’ambito della composizione della Giunta che rispondano alle esigenze degli ercolanesi e a nessun altro principio”.

Pacata ma determinata al tempo stesso l’avvocato Loredana Gargiulo  interpreta il pensiero di tanti cittadini che spesso non osano palesare le proprie idee per ragioni di comodo o semplicemente perché ritengono che tali esternazioni non sortiscano alcun effetto.  Un dato questo deprimente, che la dice lunga sulla fiducia della gente nei confronti del pubblico. Al di la ovviamente delle simpatie personali, delle intese epidermiche e dei percorsi pianificati a tavolino la cittadina degli scavi appare politicamente spaccata e confusa negli stessi obiettivi da perseguire: “Occorre fare chiarezza – ha continuato Gargiulo – per il bene dei tanti onesti contribuenti che animano il territorio, con particolare riferimento ai giovani. Il movimento “Sud Protagonista” si propone di avvicinarsi agli ultimi, agli esclusi nel rispetto della legalità, della trasparenza operativa e della tutela ambientale. Non ci interessa polemizzare con alcuno ne alzare inutili polveroni: tuttavia non si può assistere passivamente a scelte infelici e politiche sociali inesistenti senza far sentire il giusto risentimento, inteso soprattutto come atto di rispetto nei confronti del popolo ercolanese”.

Della serie: l’avvocato Loredana Gargiulo e il movimento “Sud Protagonista” monitorizzano ormai con estrema attenzione Ercolano, determinati ad apportare il proprio umile contributo ad una giusta causa che tuteli tutte le fasce della comunità e non solo pochi eletti.

Alfonso Maria Liguori