Il New Tennis Torre del Greco schiera un giocatore croato convocato in Coppa Davis

Domenica 11 contro il C.T. Reggio in A2 Franko Skugor sarà impegnato in singolare e doppio

0
91

Un Davisman per il New Tennis Torre del Greco. Si tratta di Franko Skugor, giocatore croato tra i migliori interpreti mondiali del doppio in circolazione e in predicato di far parte della squadra croata che a fine novembre sfiderà la Francia per la conquista della Coppa Davis 2018 (dopo essere stato già convocato ma non utilizzato nella semifinale vinta dalla Croazia contro gli Usa). Sarà lui il grande protagonista del confronto di domenica 11 novembre che vedrà affrontarsi sui campi in terra rossa del circolo La Salle (via De Gasperi, Torre del Greco) la compagine torrese allenata da Alessio Concilio e il CT Reggio, match clou della penultima giornata del girone 4 del campionato di A2, raggruppamento guidato dai corallini a punteggio pieno (12 punti) con due lunghezze di vantaggio sul TC Sinalunga e quattro proprio sui reggiani.

Un successo contro Reggio permetterebbe insomma alla formazione torrese (a prescindere dall’esito della trasferta di Sinalunga, impegnata a Pavia) di affrontare domenica 18 la sfida diretta per il primo posto in casa contro i tennisti del circolo senese con la possibilità di potersi accontentare anche del pareggio.

Un incontro importante, insomma, quello con il CT Reggio, per il quale i dirigenti torresi hanno voluto schierare, per la prima volta in questa stagione, la loro punta di diamante: Franko Skugor infatti è un giocatore molto potente dall’alto dei quasi 2 metri di altezza, per un peso standard superiore ai 90 kg. Una potenza che Skugor mette tutta nel servizio: il giocatore croato, 31 anni compiuti lo scorso settembre, è infatti dotato di una battuta che è arrivata a raggiungere i 230 km/h. Come detto è uno specialista del doppio, tanto da avere raggiunto in carriera tra l’altro la semifinale al prestigioso torneo di Wimbledon nel 2017. Sempre in doppio ha vinto poi tre ATP Tour 250: nel 2014 l’open di Umago (Croazia) in coppia con Dusan Lajovic, lo scorso anno l’open di Gstaad (Svizzera) insieme a Jonathan Eysseric e di recente ha trionfato sempre in doppio a Basilea (Svizzera) in coppia con Alexander Zverev. Attualmente Skugor è numero 28 al mondo in doppio, mentre in singolare è al 403esimo posto.