Sorrento: terza edizione del Premio Paolo Leonelli, venerdì 23 novembre

La cerimonia di premiazione, condotta da Nino Lauro, vedrà salire sul palco a ritirare il premio il pittore Vincenzo Stinga, il musicista Michele De Martino, il maratoneta Giovanni Ruggiero e l'attore Piero Pepe

354
Venerdì 23 novembre, alle ore 20, al teatro Tasso di Sorrento si svolge la terza edizione del Premio Paolo Leonelli. Ad essere insigniti del riconoscimento saranno quattro personalità legate a vario titolo alla penisola sorrentina, promuovendone la bellezza, la cultura e l’inconfondibile identità territoriale esercitando il proprio talento nell’arte, nella musica, nel teatro e nello sport.
Avvocato, pittore, musicista ed attore teatrale, Paolo Leonelli, prematuramente scomparso nel 2009, ha legato il suo nome anche alla pratica sportiva del ciclismo, guidando prima la società sportiva Velosport Sant’Agnello e poi l’Associazione Polisportiva Dilettantistica Penisola Sorrentina.
La cerimonia di premiazione, condotta da Nino Lauro, vedrà salire sul palco a ritirare il premio – ideato da Ciro Ruggiero e realizzato dal Maestro Tony Wolfe – il pittore Vincenzo Stinga, il musicista Michele De Martino, il maratoneta Giovanni Ruggiero e l’attore Piero Pepe.
L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Campania e dai Comuni di Sorrento, Massa Lubrense, Sant’Agnello, Piano di Sorrento, Meta, Vico Equense e Castellammare di Stabia.
Share