Vesuvio Oplonti Volley: pronta per nuova sfida

Appuntamento a domani alle ore 18.15 nel match contro la Guiscards Salerno

0
221

Vigilia di campionato per la serie C, Daniela Iozzino presenta il match: “Abbiamo bisogno di più convinzione nelle nostre potenzialità per andare sempre al massimo, domani ci aspetta un partita impegnativa, dovremo dare tutto quello che abbiamo”

Vigilia di campionato in casa Oplonti, che domani tra le mura amiche affronterà la Guiscards Salerno che attualmente è seconda in classifica e qualificata per le final eight di Coppa Campania. Basta questo per capire che alla squadra del dg Carmine Arpaia aspetta una nuova difficile sfida, dove solo sfoderando una prestazione perfetta si può uscire vincitrici.

A prendere la parola è Daniela Iozzino, attaccante al primo anno in maglia orange.

Sabato scorso avete offerto una buona prestazione, con convinzione e determinazione dopo diverso tempo. Avete dimostrato che dovete e potete giocare solo pigiando al massimo l’acceleratore, cosa vi manca per non farlo con costanza?

Dopo la buona prestazione di sabato siamo tornate in palestra con la consapevolezza che possiamo fare bene e anche con la coscienza di dover lavorare ancora tanto per migliorare quegli aspetti che ancora non filano a dovere. Forse abbiamo bisogno di una maggiore convinzione delle nostre potenzialità per poter andare sempre al massimo, il tempo comunque ci sta dando ragione di credere che con l’impegno, la determinazione e la passione non possono che venire belle soddisfazioni”.

Archiviata la pratica Cus, è già tempo di tornare in campo per una nuova difficile partita, vi aspetta la Guiscards che vi precede in classifica.

Domani ci aspetta un’altra sfida importante, si tratta di un avversario di tutto rispetto con giocatrici di grande esperienza, sarà sicuramente una bella sfida e ci impegneremo come nell’ultima a tenere sempre alta la concentrazione”

Per te in primis primo anno in maglia orange. Un bilancio dei primi tre mesi?

Non voglio dilungarmi oltre, mi basta poco per descrivere Il bilancio di questi tre mesi: mi sento a casa!

Appuntamento a domani alle ore 18.15, fianco a fianco verso una nuova sfida!