Volla: abbandono indiscriminato di rifiuti. Sanzioni da parte della Polizia Municipale

Coppeto: "E’ una battaglia di civiltà che porteremo avanti con caparbietà fidando sull’aiuto e la collaborazione di tutti i nostri concittadini”

0
892

Sono state da poco posizionate delle foto trappole per individuare coloro che sversano i rifiuti fuori orario e senza rispettare la differenziata che già fioccano verbali da parte della Polizia Municipale.

Da un riscontro video sulle telecamere mobili installate la Polizia Municipale è riuscita a beccare diverse persone che non rispettavano l’orario previsto dal Comune per il conferimento dei rifiuti attivando le previste procedure amministrative tese all’elevazione delle dovute sanzioni nei confronti dei trasgressori.

Non solo, unitamente ai dipendenti dell’ufficio ecologia, si è provveduto a sanzionare anche diversi esercizi commerciali che non provvedevamo a differenziare i rifiuti nonostante l’ufficio ambiente del Comune li avesse invitati più volte al rispetto delle norme ambientali.

“Continua incessante l’attività dell’assessorato da me diretto – dichiara l’assessore all’ambiente Maria Coppeto – che, dopo il posizionamento delle prime telecamere atte al controllo dello sversamento dei rifiuti, ha attivato una task force tra la Polizia Municipale e l’Ufficio ecologia, grazie alla quale, dopo molteplici avvisi, sono state erogate ulteriori sanzioni a chi, cittadini e commercianti, non rispetta le regole per una civile convivenza. E’ una battaglia di civiltà che porteremo avanti con caparbietà fidando sull’aiuto e la collaborazione di tutti i nostri concittadini”.

I controlli, compatibilmente alle altre attività d’ufficio, continueranno nei prossimi giorni.